Menu
RSS

Trovato con 6 grammi di cocaina nell'auto: denunciato

  • Pubblicato in Cronaca

carabinieri-notte2E’ finito nei guai dopo essere stato fermato ad un posto di controllo allestito dai carabinieri a Capannori, nell'ambito di un servizio contro l'alcol e la droga alla guida, e contro i furti e le rapine nella abitazioni. Un uomo di 41 anni, disoccupato e residente a Lucca, è stato trovato con 6 grammi di cocaina dopo che è scattata la perquisizione all'interno della sua auto. L'automobilista, infatti, ha immediatamente insospettito i militari che si apprestavano a controllare la sua identità. E’ stato denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti. E sempre nel capannorese, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Lucca, hanno controllato un antiquario cinquantenne, fermandolo ad un posto di controllo. Era in possesso di un grammo di cocaina ed è stato segnalato alla prefettura come assuntore.

Leggi tutto...

Cocaina e hashish nelle mutande: arrestato 19enne

  • Pubblicato in Cronaca

poliziaindaginiAncora spaccio in città, stavolta nella zona di via di Tiglio all'Arancio. Le volanti sono intervenute dopo la segnalazione della presenza in zona di un individuo sospetto che, su una bicicletta, si avvicinava furtivamente a delle auto di passaggio per scambiare qualcosa. Le pattuglie della polizia hanno chiuso l'area e bloccato l'uomo che si nascondeva dietro la siepe di un vicino distributore. La perquisizione ha confermato i sospetti: nelle mutande, infatti, nascondeva 5 dosi di cocaina e 6 dosi di hashish; dalle tasche dei pantaloni inoltre è uscita fuori la somma di oltre 200 euro, soldi dei quali il giovane, senza lavoro ma già conosciuto dalle forze dell'ordine, non ha saputo giustificare il possesso. Dalla perquisizione domiciliare è uscito fuori cellophane identico a quello con cui erano avvolte le dosi sequestrate. Il 19enne, viste le prove raccolte, è stato arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti e su disposizione del Pm di turno Aldo Ingangi rinchiuso al San Giorgio, in attesa della convalida del provvedimento precautelare da parte del Gip. Da minorenne era stato tra l’altro arrestato dalla squadra mobile il 28 agosto del 2012, dopo uno spettacolare inseguimento in scooter dalla circonvallazione fino a via della Scogliera, a seguito di uno scippo appena commesso in centro storico in danno di una anziana signora. La ricostruzione degli investigatori della Squadra Mobile consentì di attribuire al giovanissimo ed al suo compare, un minorenne di San Cassiano a Vico, altri otto scippi commessi nei giorni precedenti.

Leggi tutto...

Trovati a spacciare in via della Zecca: scatta la denuncia

  • Pubblicato in Cronaca

Polizia Stato 8Ieri pomeriggio alle 18, una pattuglia della Squadra Volante, in via della Zecca, ha colto in flagranza di spaccio due ventenni. Proprio mentre transitavano i poliziotti uno consegnava all’altro alcune banconote. Al controllo i due hanno dato evidenti segni di nervosismo non sapendo nell’immediato dare una giustificazione del passaggio di denaro. Gli agenti hanno pertanto effettuato un primo accertamento sull’identità dei due, da cui è emerso che entrambi avevano avuto a che fare con problemi legati alle droghe. Accompagnati in questura e perquisiti è saltata fuori la modesta quantità di marijuana. L.M. del 92 è stato denunciato per la cessione della sostanza mentre l’altro verrà segnalato alla Prefettura quale assuntore.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

720x1080cappa

-->