Menu
RSS

Tenta il borseggio alla stazione bus, denunciato

  • Pubblicato in Cronaca

poliziaautoTenta il borseggio alla biglietteria della stazione autobus di piazza D'Azeglio a Viareggio ma viene fermato dalla polizia. E' successo sabato sera durante un normale controllo delle volanti della polizia. Gli agenti hanno notato un giovane che cercava di aprire la cerniera di uno zaino di una ragazza e lo hanno bloccato. Si tratta di un trentenne, già conosciuto alle forze dell'ordine, con l'obbligo di dimora a Viareggio e il divieto di assentarsi dal domicilio dalle 21 alle 6. Al termine degli accertamenti è stato denunciato. Intanto sono in corso ulteriori accertamenti al fine di verificare se l’uomo possa essere l’autore anche di altri furti avvenuti nei giorni precedenti, perpetrati sempre da persona che indossava, come il ragazzo fermato,  una maglietta con lo stemma di superman. 

Leggi tutto...

Incendio distrugge magazzino alla stazione di Lucca - Ft

  • Pubblicato in Cronaca

di Roberto Salotti
incendiomerciLe lingue di fuoco hanno raggiunto il tetto in pochi minuti, facilmente alimentate dal materiale di legno stoccato nell'ex magazzino, ormai in disuso, all'ex scalo merci della stazione di Lucca. Un edificio vincolato, letteralmente distrutto da un rogo scoppiato attorno alle 5 di stamani (18 agosto). Le cause sono ancora da accertare, anche se la Polfer e i vigili del fuoco ipotizzano che si tratti di un incendio doloso o, più probabilmente, colposo. Gli investigatori, infatti, sulla scorta anche dei primi sopralluoghi dei tecnici dei vigili del fuoco, ritengono che le fiamme possano essere stato provocate accidentalmente da qualcuno che si è introdotto all'interno dello stabile, per cercare riparo dalla notte. Starà agli agenti trovare conferme a questa ipotesi ma una cosa è certa: “All'interno non c'è niente che possa far pensare ad un cortocircuito”, sottolinea l'ingegnere dei vigili del fuoco dopo un primo sopralluogo.

Leggi tutto...

Controlli a tappeto della polizia in zona stazione

  • Pubblicato in Cronaca

polizia-auto-paletta450Controlli a tappeto della polizia contro l'immigrazione clandestina. Il servizio straordinario, coordinato dall'ufficio immigrazione della questura di Lucca, insieme alla polizia provinciale, ha portato stamani all'intensificazione di numerose persone nei pressi di piazzale Ricasoli e nelle vicinanze. I controlli hanno portato alla denuncia di due uomini, di origini marocchine. Il primo, un giovane di 21 anni, è stato deferito a piede libero perché inottemperanze alla misura cautelare dell'obbligo di dimora e il secondo, un 27enne è stato denunciato e munìto di decreto di espulsione per reati in materia di immigrazione clandestina. Il controllo ha interessato anche alcuni locali della zona dove sono stati svolti accertamenti di carattere amministrativo.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

skinskodascala720pa