Menu
RSS

S.Anna di Stazzema, commemorate le vittime della strage nazista - Foto

IMG 2846Centinaia le persone che questa mattina (12 agosto) si sono recate a Sant’Anna di Stazzema per le celebrazioni del 75esimo anniversario dell’eccidio che, a distanza di anni, vive ancora nel cuore e nella mente di molti per le sue atrocità. Era l’agosto del 1944 quando, accompagnati in paese dai fascisti locali, i soldati tedeschi trucidarono senza pietà 560 persone innocenti, tra cui numerosi bambini. La più piccola di loro, Anna Pardini, aveva solo venti giorni. Uno dei massacri più efferati compiuti durante la seconda guerra mondiale, una delle più atroci pagine della storia dell'umanità riportata spesso anche nella letteratura e nel cinema. “Un atto di terrorismo”, come lo ha definito il presidente della Regione Enrico Rossi. “Quella non fu guerra. Né una rappesaglia. Si equipararono i civili ai combattenti, senza fare distinzioni, secondo l'idea che chiunque è nemico”, ha concluso. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

kartelagosto2019