Menu
RSS

Viareggio, minacce e vandalismi contro Dada Boom

  • Pubblicato in Cronaca

danniautoMinacce e atti vandalici contro l'officina Dada Boom a Viareggio. A raccontare la vicenda sono gli stessi attivisti del centro: "Prima i leoni da tastiera - spiegano - che nel loro vomitare veleno contro giudici, centri sociali e immigrati non hanno risparmiato nemmeno noi. “Stasera andiamo a chiudere il Dada Boom”, hanno scritto su Facebook. Poi la visita di qualche codardo che nel cuore della notte ha tagliato i tubi del gas e rubato una bombola. Infine, il danneggiamento del cofano dell'auto di due nostri attivisti". "Non ci meravigliamo - è il commento - se dopo la sacrosanta assoluzione a chi contestò Salvini e dopo le fake news che parlavano di sassaiole e danni all'auto,obile del “capitano” qualcuno abbia pensato di farsi giustizia da sé. Quello che è certo è che nessuno di noi si farà intimidire da questi atti vigliacchi. Lavoriamo già ai prossimi appuntamenti a partire dalla festa di Capodanno che sarà dedicata al CambiaMento. Quel cambiamento tanto propagandato da chi ci governa ma che, se esiste, è solo in peggio".

Leggi tutto...

Vandali a Capannori, Maniglia e Recaldin: "Su sicurezza Pd sta a guardare"

pandoraluciSolidarietà alla presidente del centro commerciale naturale Pandora, Gabriella Giusfredi, agli artigiani e ai volontari, che hanno collaborato per allestire il presepe in una frazione di Capannori, Segromigno in Monte e che “grazie” all'operato di alcuni vandali ha rischiato di andare perduto. Arriva dai rappresentanti della Lega, Marcella Maniglia e Andrea Recaldin: "La solidarietà nei confronti di chi lavora e tiene vive le nostre tradizioni cristiane è sempre assicurata - dicono - In un momento storico in cui la rievocazione della nascita di Gesù bambino, mediante il presepe, rappresenta per molti motivo di scontro, di cattivo gusto o addirittura di offesa, per noi della Lega invece è da celebrare come occasione per ritrovare il senso della famiglia e del rispetto che, ahimè, come valori stanno andando a scomparire. In tutto questo, come più volte evidenziato, l'amministrazione targata Pd sta solo a guardare e a partecipare a inaugurazioni per un po’ di visibilità pre-elettorale senza però garantire quella sicurezza che da tempo i cittadini pretendono".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter