Menu
RSS

Paga il caffè con una banconota falsa da 100 euro

  • Pubblicato in Cronaca

poliziacittaCerca di pagare con una banconota falsa un caffè. Scoperta viene denunciata dalla polizia.
È successo questa mattina (13 marzo) quando le volanti hanno fermato una donna che si è recata in un bar in via Fillungo e ha pagato un caffè con una banconota da 100 euro risultata falsa. Il gestore del bar non appena si è accorto della cosa, è uscito fuori, ha seguito la signora e l'ha segnalata alla volante. La donna aveva in tasca un'altra banconota da 100 euro falsa con lo stesso numero di serie della banconota con cui ha pagato il caffè e per la quale ha ricevuto 99 euro di resto. La cifra ricevuta in resto, tuttavia, è stata consegnata a una complice che si è allontanata e della quale si sono perse le tracce. La polizia ha denunciato la donna per spendita di monete false e sono tutt'ora in corso indagini per risalire alla complice.

Leggi tutto...

Sorpresi nel giardino di una casa, denunciati

  • Pubblicato in Cronaca

polizianotte16Sorpresi nel giardino di casa dalla proprietaria, denunciati per violazione di domicilio. È successo ieri (27 febbraio) quando le volanti sono intervenute fra San Donato e San Concordio. 
I due, di origine pakistana, sono stati sorpresi nel giardino di casa da una signora che, avendo sentito scattare l'allarme perimetrale, era usvita fuori per controllare. Appena uscita nel giardino si è trovata di fronte due soggetti, i quali si sono dati subito a precipitosa fuga scavalcando la recinzione. La signora, tutt'altro che spaventata, prima ha cercato di fermarli dicendo loro che non "voleva fargli del male", poi ha chiamato il 113 dando la descrizione dei due.

Leggi tutto...

Poliziotto aggredito, fermato il presunto responsabile

  • Pubblicato in Cronaca

poliziaarrestoPreso il presunto responsabile dell'aggressione ai danni di Aniello Fierro, un poliziotto delle volanti del commissariato di Viareggio impegnato in una attività di contrasto allo spaccio nella pineta di Ponente. È stato fermato stamattina (9 febbraio), per tentato omicidio il 20enne M.R., irregolare sul territorio nazionale. Privo di una fissa dimora e già conosciuto dalle forze dell'ordine era a spacciare nella pineta, con altri connazionali. Sentendosi braccato lo straniero ha impugnato un corpo contundente, probabilmente una grossa pietra, e ha colpito il giovane poliziotto, appostato tra la vegetazione in servizio di osservazione discreta. Condotto in ospedale con trauma cranico, forte emorragia e una grave frattura dell’osso frontale, l’operatore è stato dichiarato fuori pericolo solo da poche ore.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter

skodametano720nopa