Menu
RSS

Impugna provvedimento disciplinare, risarcito

aulatribunaleColpito da un provvedimento disciplinare da parte dell'Asl Toscana Nord ovest fa ricorso al giudice del lavoro e lo vince. E’ accaduto ad un dipendente dell'Asl dell'ambito Lucca Versilia che ha deciso di impugnare il provvedimento di fronte al giudice che gli ha dato ragione. 

Leggi tutto...

Si schianta in moto alla galleria del Cipollaio

elisoccorsopegasoIncidente stradale nel pomeriggio di oggi, intorno alle 16,30, sotto la galleria del Cipollaio, che collega la Garfagnana con la Versilia. Per cause ancora tutte da chiarire un motociclista ha perso il controllo del mezzo ed è caduto rovinosamente. Sul posto, allertata dai conducenti di alcuni veicoli in transito, la centrale unica del 118 ha inviato l'auto medica di Stazzema, il cui personale sanitario ha riscontrato sul centauro, un giovane poco più che ventenne, un forte trauma addominale. Per questo è stato fatto atterrare l'elicottero Pegaso allo stadio di Retignano dove il ferito è stato condotto per poi essere elitrasportato a Cisanello. Il giovane, sempre rimasto cosciente, è stato ricoverato in codice rosso ma non sarebbe in pericolo di vita.

Leggi tutto...

Morte Franceschi, nuovi dubbi su sorte organi

DanieleFranceschivgTorna il mistero sugli organi di Daniele Franceschi. Ad oltre otto anni dalla sua morte nel carcere di Grasse, in Francia, ai familiari di Daniele Franceschi, carpentiere viareggino che all'epoca aveva 36 anni, è stata inviata una lettera da un sedicente ex compagno di cella a firma Sadiq Prison. La missiva pone dubbi nuovi dubbi sulla sorte degli organi del giovane italiano, ipotizzando un macabro espianto degli stessi. Gli organi di Daniele non sono mai stati restituiti alle autorità italiane. Impossibile, dunque, eseguire una regolare autopsia a causa delle condizioni in cui il cadavere fu restituito.

Leggi tutto...

Contratto illegittimo, sanzionato calzaturificio

massimograziani1"Il contratto nazionale del lavoro di Conflavoro è illegittimo. È questo quanto ha sentenziato l’ispettorato del lavoro di Lucca e Massa Carrara che in queste ore ha chiuso l’attività ispettiva richiesta dal sindacato Uiltec area nord Toscana". A dirlo è la Uil secondo cui un calzaturificio della provincia di Lucca avrebbe applicato per i propri dipendenti il contratto collettivo di Conflavoro invece di quello sottoscritto da Cgil, Cisl e Uil. Da qui la denuncia da cui poi sono partite le indagini. Per i dipendenti del calzaturificio ora, oltre al recupero delle omissioni contributive e retributive, potrebbe partire anche la conversione del rapporto di lavoro in un contratto a tempo indeterminato.

Leggi tutto...

Risarcimento da Pucciniano, Colombini fa appello

colombinigiglioRicorso in appella contro il Pucciniano da parte di Andrea Colombini. Il direttore d'orchestra ed organizzatore di eventi ha deciso di impugnare la sentenza del tribunale di Lucca che nello scorso settembre, in primo grado, pur riconoscendo la legittimità della causa intentata nei confronti del Festival Puccini di Torre del Lago, si opponeva alla richiesta di un risarcimento danni da 3 milioni di euro per intervenuta prescrizione dei termini di legge.

Leggi tutto...

Questura, Montaruli lascia Lucca: furti calati

montaruli“Mi sarebbe dispiaciuto lasciare Lucca senza aver conseguito risultati importanti, ma con l’aiuto di tutti siamo riusciti a fare un ottimo lavoro”. Il questore Vito Montaruli lascia l’incarico dopo due anni intensi - da martedì prossimo l’avvicendamento con Maurizio Dalle Mura - impegnativi e gratificanti. Adesso lo aspetta una nuova sfida, ancora più impegnativa, come quella che offre la città di Treviso.

Leggi tutto...

Ristorante fallito, tre fratelli a processo

Tribunale Lucca 1Vendono il ristorante a società sempre di loro proprietà e fanno sparire i soldi, tre fratelli rinviati a giudizio per bancarotta fraudolenta. Per gli inquirenti non ci sono dubbi: i tre sono responsabili di aver fatto sparire i soldi della società che gestiva un ristorante cittadino attraverso cessioni e acquisti tramite altre società familiari.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter