Vuole affido della figlia e taglia 10 volte le gomme all’ex

Non gli bastava aver ottenuto la separazione ed essersi rifatto una vita con una nuova compagna. Voleva anche l’affidamento della bambina avuta dal precedente matrimonio. Sarebbe questo il motivo che ha spinto un impiegato di 52 anni, con la complicità della sua nuova convivente, a tormentare l’ex moglie, una donna di 48 anni, che si è ritrovata per ben 10 volte le gomme dell’auto tagliate e la carrozzeria danneggiata con dello spray. Un accanimento contro la sua vettura nuova di zecca, che all’inizio la vittima stessa non riusciva a spiegarsi. Poi dopo i primi raid ha cominciato a sospettare e si è decisa a rivolgersi ai carabinieri della stazione di Lammari.
Lentamente, i militari hanno ipotizzato una circostanza veramente inquietante, accusando l’ex marito e la sua nuova compagna dei raid, indagando entrambi con l’accusa di atti persecutori nei confronti della 48enne, che vive nella Piana di Lucca.

Tutto è cominciato alcuni mesi fa, un periodo difficile subito dopo la separazione dei due coniugi. Erano cominciati allora i litigi per l’affidamento della loro unica figlia. L’odio tra i due covava da tempo ed è esploso in una serie di raid a catena contro l’auto della 48enne. Che si è ritrovata tutti i pneumatici tagliati e la carrozzeria imbrattata con lo spray. I carabinieri, vista l’escalation, si sono appostati in zona e hanno tenuto d’occhio per qualche tempo la casa dove vive la vittima dei raid. E hanno scoperto così i presunti autori dei vandalismi, denunciandoli a piede libero.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.