“C’è fuga di gas”, falsi addetti Gesam creano il caos

Telefonate anonime nelle cause in cui si segnalavano finte fughe di gas, invitando gli abitanti alle evacuazioni. Una serie di episodi sconcertanti che avranno immediate conseguenze. Gesam Gas annuncia infatti che sporgerà denuncia contro ignoti dopo che ci sono state diverse telefonate alle famiglie abitanti nella zona di San Filippo,  nella giornata di ieri (29 maggio) e anche nella mattinata di oggi, ad opera di sedicenti addetti Gesam che segnalavano guasti e necessità di sgombero delle abitazioni. La Gesam sottolinea che  le telefonate, giunte a diversi clienti durante tutta la notte ad opera di ignoti che si spacciavano come addetti Gesam o addetti di aziende commerciali di vendita gas presenti sul territorio, sono  assolutamente false e sono state opera di persone che niente hanno a che vedere con l’azienda.

Colte di sorpresa, le persone si sono giustamente allarmate, visto che il contenuto delle telefonate, identico in tutti i casi segnalati, tratta di una fantomatica fuga di gas all’interno del condominio, chiedendo quindi  l’evacuazione del singolo appartamento e anche dell’intero stabile.
La segnalazione alla Gesam di queste strane telefonate è giunta dalle forze dell’ordine e in particolare dai vigili del fuoco, che hanno attivato l’azienda per effettuare un intervento congiunto sul luogo. In tutti i casi gli immediati  controlli hanno dato esito negativo, visto che non sono state rilevate dispersioni oppure anomalie collegabili al servizio di distribuzione del gas.  
La Gesam invita quindi tutti i cittadini a non prendere in considerazione telefonate da parte di persone che si spacciano  come addetti Gesam  e che intimino  loro di allontanarsi dal proprio appartamento o dal  condominio per problemi connessi a fuga di gas.
A questo riguardo Gesam ricorda che il protocollo di intervento in questi casi è molto rigido:  se fosse rilevata la necessità di effettuare un lavoro  mirato alla messa in sicurezza di un’abitazione o di un condominio, questa operazione  può  avvenire  solamente mediante la presenza fisica di suo personale munito di apposito tesserino di riconoscimento e coadiuvato da addetti del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco oppure da agenti della Pubblica Sicurezza .
Gesam ricorda che a disposizione dei cittadini è sempre attivo il numero 0583.582224 , attivo 24 ore, per segnalazioni di pronto intervento connesse a rilevazioni di guasti, dispersioni di gas e anomalie del servizio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.