Quantcast

Indossa l’anello trovato per strada e finisce in ospedale

Non è un episodio della saga del Signore degli anelli ma è tutto vero. Quello che è accaduto ad un giovane lucchese, ieri sera, ha qualcosa di incredibile, sebbene – e questo è certo – quell’anello non sia stato certo fatto forgiare da Sauron, il cattivo della serie tratta dai libri di Tolkien. Lo strano effetto che un anello trovato per strada ha avuto sul malcapitato ragazzo ha, metaforicamente, invece, molto di simile al magico monile del racconto fantastico. Sì, perché una volta indossatolo, il giovane non è riuscito più a toglierselo. Tanto che è dovuto ricorrere al pronto soccorso.
Ma la storia non è certo finita così. Medici e personale paramedico, infatti, non sono riusciti in nessun modo a togliere dal dito dello sventurato quell’anello. Ragione per cui sono dovuti intervenire in sala addirittura i vigili del fuoco.

I pompieri, dopo svariati tentativi, sono riusciti a tagliare l’anello utilizzando delle cesoie da carpentiere. Ogni altra prova si era infatti rivelata vana. Il dito, infatti, a suon di sforzi per estrarre l’anello, si era gonfiato e il gioiello rischiava di fermare la regolare circolazione del sangue. Così è scattata la mobilitazione sul da farsi, ma l’arte medica, a quanto pare, non ha potuto nulla. Alla fine, un po’ malconcio e stanco per tutta quella tensione, il ragazzo è potuto tornare a casa. Probabilmente, in futuro, si guarderà bene dal raccogliere in strada oggetti smarriti, specie se questi assomiglieranno ad anelli.

rob. sal.

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.