Treno contro camion al passaggio a livello sulla Lucca Pisa

Non c’è pace per i pendolari della Lucchesia. Dopo i disagi provocati ieri pomeriggio (12 febbraio) da un ragazzino che ha tentato di sganciare il vagone di un treno in corsa nei pressi della stazione di Ghivizzano, questa mattina un incidente al passaggio a livello lungo la tratta Lucca Pisa ha bloccato la circolazione. Nello schianto tra un locomotore e un camion non ci sono stati feriti, ma non sono mancati i disagi.

L’episodio è avvenuto poco dopo le nove di questa mattina (13 febbraio). Un mezzo pesante è rimasto in panne al passaggio a livello di Rigoli ma poi si sono abbassate le sbarre ed è sopraggiunto il treno che non è riuscito ad evitare l’urto. Sul posto è accorsa una squadra dei vigili del fuoco e sanitari del 118. Il transito dei treni sulla linea è stato bloccato per consentire l’intervento dei soccorsi. Trenitalia ha predisposto delle deviazioni via Viareggio di alcuni treni oltre a quelli sostituiti dai bus. Dopo innumerevoli disagi e soppressioni di treni, la tratta Lucca Pisa è stata riaperta alle 16.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.