Lodovica chiusa, il Brennero va ancora in tilt

Cronaca di un’odissea. Sono infuriati gli automobilisti che questa mattina (27 aprile) hanno dovuto affrontare il caos lungo la strada statale del Brennero per raggiungere Lucca o, viceversa, la Garfagnana. La causa dei disagi è la chiusura della strada provinciale Lodivica al ponte di Rivangaio scattata alle 21 di domenica sera in previsione dell’allerta meteo (Leggi). Il risultato sono state lunghe code e attese in auto per raggiungere la Garfagnana o arrivare nella Piana. I lavori in corso lungo il Brennero e i semafori, con l’unica altra strada disponibile chiusa, hanno provocato lunghe code e ritardi per chi doveva recarsi al lavoro.

Era già successo all’indomani della chiusura della Lodovica, dopo il terribile incidente della mattina del 5 marzo scorso, in cui perse la vita un imprenditore di Camporgiano la cui auto era stata centrata in pieno da un masso distaccatosi dal versante soprastante la provinciale. Palazzo Ducale ha fatto partire immediatamente i lavori di messa in sicurezza, ma con un avviso di allerta, seppure moderato, i tecnici della Provincia hanno valutato di dover chiudere al transito il tratto di strada interessato dai lavoro, per precauzione. La strada resterà chiusa fino al cessare dell’allerta che va avanti fino alla mezzanotte di oggi.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.