Brennero, due feriti gravi nello schianto moto-auto

Grave incidente stradale sulla via nuova per Pisa all’altezza di San Lorenzo a Vaccoli. Nello scontro tra un’auto e una moto sono rimaste ferite in maniera grave due persone, trasferite in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale Cisanello di Pisa. E’ accaduto oggi pomeriggio (21 maggio) poco dopo le 16. Secondo le prime ricostruzioni la moto, condotta dal 47enne Alessandro Del Guerra di Santa Maria del Giudice, con una giovane di 29 anni al posto del passeggero, si è schiantata contro un’auto che, viaggiando in direzione Pisa-Lucca, svoltava verso il cimitero della frazione.

Sul posto per i rilievi del caso, gli agenti della polizia municipale di Lucca che hanno provveduto anche a gestire il traffico lungo la via del Brennero dove non sono mancati i disagi. A dare l’allarme alla centrale del 118 gli automobilisti di passaggio. Due ambulanze sono giunte sulla via Nuova e hanno trasferito un ferito lieve al San Luca e l’altro, in condizioni più serie, al nosocomio pisano.
I rilievi e le testimonianze hanno confermato la dinamica dell’incidente: l’auto coinvolta nell’incidente e condotta da una donna, che è stata portata anche lei all’ospedale San Luca in condizioni non gravi, era in coda sul Brennero in direzione Lucca per il traffico intenso e si accingeva a svoltare verso il cimitero di San Lorenzo a Vaccoli quando la moto condotta da Del Guerra, che era in fase di sorpasso di altri veicoli sulla sinistra, non accorgendosi dell’ostacolo, si è scontrata con il mezzo. Nell’incidente ha avuto la peggio proprio il conducente della moto che è stato trasportato a Cisanello in gravi condizioni. Le condizioni della ragazza che si trovava in sella come passeggera erano sembrate inizialmente non serie ma si sono aggravate in serata, tanto che è stata trasferita anche lei dal San Luca a Pisa. Le prognosi di entrambi sono riservate.
E sempre sulla statale del Brennero ma a San Pietro a Vico si sono verificati altri due incidenti: il primo ha coinvolto tre mezzi in un tamponamento, l’altro, avvenuto all’altezza dell’autolavaggio ha riguardato due macchine. I feriti fortunatamente non sono in gravi condizioni e sono stati trasportati all’ospedale dai mezzi della Croce Verde di Ponte a Moriano.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.