Quantcast

Ruba una borsa e aggredisce passante: in manette

Ruba una borsa e aggredisce una passante, ma viene rintracciato dai carabinieri e arrestato per rapina. E’ successo ieri nei controlli del territorio a Viareggio. A finire nei guai il 49enne Ismail Lambio, di origine algerina, già conosciuto dalle forze dell’ordine.

L’uomo, approfittando della distrazione di una signora, in via Garibaldi, le aveva sottratto la borsa ma un ragazzo ha notato la scena e si è avvicinato per chiedere conto del gesto. Vistosi scoperto il ladro ha risposto con violenza spintonando con violenza il ragazzo per guadagnare la fuga che però durava solo qualche decina di metri in quanto proprio in quegli istanti arrivavano sul posto due pattuglie di pronto intervento dei carabinieri che nel frattempo erano stati allertati da una chiamata al 112.
L’uomo è stato bloccato e, a seguito di perquisizione, trovato in possesso della borsa trafugata che è stata immediatamente restituita alla legittima proprietaria. L’uomo è stato condotto in caserma per le incombenze di rito e poi trattenuto nelle camere di sicurezza del comando dell’arma di Viareggio in attesa dell’udienza di convalida che avrà luogo questa mattina al tribunale di Lucca.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.