Grave donna precipitata da un balcone

E’ grave una donna di 48 anni precipitata da un balcone di una casa in via Martiri di S. Anna a Pietrasanta, mentre stava pulendo i vetri. L’incidente domestico si è verificato attorno alle 13 di oggi (8 marzo). La centrale operativa del 118 ha inviato sul posto l’ambulanza della Croce Verde e un’automedica. All’arrivo dei sanitari le condizioni della donna caduta da un’altezza di circa 4 metri sono apparse subito molto gravi ed è per questo motivo che è stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso che ha poi trasportato la donna al pronto soccorso di Cisanello con il codice rosso, per un politrauma con sospette lesioni interne. Secondo quanto accertato dalle forze dell’ordine, la donna di origini rumene che lavorava in casa come colf, avrebbe perso l’equilibrio mentre stava pulendo i vetri di una porta finestra, cadendo nel vuoto da un’altezza di diversi metri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.