Succhia pasticca per lavastoviglie, bimbo al Meyer

Paura per un bambino di appena 10 mesi che ha succhiato una pasticca per lavastoviglie mentre stava giocando. E’ accaduto questa mattina (21 luglio) a Castiglioncello di Nozzano. L’allarme è stato dato dai familiari che hanno chiamato subito il 118. La centrale operativa ha allertato l’ambulanza e fatto arrivare l’elisoccorso Pegaso che ha trasportato il bimbo all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, ma le sue condizioni non sarebbero preoccupanti.

Si è trattato di uno spiacevole incidente che ha mandato nel panico la famiglie. Il bambino è entrato in contatto con la pastiglia, forse dopo una piccola disattenzione. Il bimbo se l’è avvicinata alla bocca e ha iniziato a succhiarla come se si trattasse del ciucco. I familiari se ne sono accorti immediatamente e per paura che potesse avere gravi conseguenze hanno chiamato il 118. Sul posto è arrivata in poco tempo un’ambulanza della Croce Rossa di Lucca che ha prestato i primi soccorsi in attesa dell’eliambulanza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.