Anziana cade da una finestra e muore foto

Dramma a Sant’Anna. Una pensionata di 91 anni, Elisabetta Cinquini, è morta dopo essere caduta da una scala mentre stava pulendo i vetri di una finestra nel suo appartamento al primo piano di una palazzina di via don Luigi Sturzo. A dare l’allarme sono stati alcuni vicini di casa che hanno sentito gridare e subito dopo hanno notato il corpo dell’anziana a terra in una pozza di sangue. All’arrivo dei sanitari della Croce Rossa Italiana, inviati dalla centrale unica del 118, c’era anche il marito che nel frattempo era uscito di casa e sceso in strada per soccorrere la moglie. Quando le ambulanze sono arrivate lo hanno trovato mentre abbracciava la donna, ferita gravemente alla testa.

Il personale del 118 ha tentato a lungo di rianimare la donna ma purtroppo non c’è stato nulla da fare: troppo grave il trauma cranico riportato nella caduta. Sul posto, comunque, per i rilievi del caso, la polizia che ha impegnato anche i tecnici della scientifica. Inizialmente, infatti, la dinamica non era molto chiara anche se gli investigatori non hanno trovato elementi che facciano pensare a qualcosa di diverso rispetto all’incidente domestico.
L’anziana signora, secondo le prime ricostruzioni, era intenta a pulire i vetri della casa quando ha perso l’equilibrio ed è precipitata di sotto battendo violentemente la testa. Una caduta che le è stata fatale.

Le foto di Domenico Bertuccelli

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.