Quantcast

Malore in negozio, grave la titolare

Ha accusato un improvviso malore mentre si trovava nel suo negozio di parrucchiera in via di Poggio, a pochi passi da piazza Cittadella, in centro storico a Lucca, ma è stata rianimata grazie al tempestivo intervento del 118. Deve la vita al personale dell’ambulanza della Croce Verde di Lucca e dell’automedica, intervenuti nel negozio nel cuore cittadino la donna di circa 50 anni, che è stata colpita da un amalore, accasciandosi e perdendo i sensi all’interno dell’attività.

Una volta ricevuto l’allarme, la centrale operativa ha inviato d’urgenza i mezzi sanitari. In pochi minuti l’ambulanza ha raggiunto la piazza Cittadella, affollata di turisti, a sirene spiegate. Sono iniziate subito le manovre salvavita che sono riuscite a rianimare la donna.
A quel punto, l’ambulanza l’ha condotta, in stato di choc, al pronto soccorso dell’ospedale San Luca dove è stata affidata alle cure dei medici. Le sue condizioni restano comunque molto gravi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.