Dirigente della questura travolto in bici da un’auto

E’ stato investito da un’auto mentre stava rincasando dopo una corsa serale in bicicletta: se l’è vista brutta il dirigente della questura di Lucca, capo della Digos, Leonardo Leone, che ieri sera (20 giugno), attorno alle 20, è stato travolto all’incrocio di via Civitali da una vettura condotta da una donna che lo ha urtato facendolo cadere a terra, mentre stava svoltando in direzione del centro.
Il vice questore aggiunto è stato condotto al pronto soccorso dall’ambulanza inviata dal 118 e sottoposto agli accertamenti dei medici che gli hanno riscontrato una lussazione ad una spalla, che gli costerà 40 giorni di convalescenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.