Gravissima pensionata caduta dalle scale in casa

E’ gravissima una pensionata di 82 anni, che nel pomeriggio di oggi (26 luglio) è caduta dalle scale della sua abitazione, a San Rocco di Pescaglia, in Valle del Serchio. A dare l’allarme sono stati alcuni familiari, attorno alle 16,15, rendendosi subito conto della serietà della situazione. L’anziana, infatti, è stata trovata in fondo alle scale in una pozza di sangue, perché nella caduta ha battuto violentemente la testa, perdendo conoscenza.

La centrale operativa del 118 ha inviato sul posto un’ambulanza della Misericordia di Borgo a Mozzano e un’auto medica, ma le condizioni della donna stavano peggiorando. E’ stato così fatto levare in volo l’elisoccorso Pegaso che, giunto sul posto, ha preso in carico l’anziana e l’ha trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Cisanello di Pisa.
Stando ad una prima ricostruzione, l’anziana avrebbe perso l’equilibrio dopo aver salito i primi quattro gradini della scala di casa, ed è caduta all’indietro, ferendosi in modo gravissimo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.