Paura per un bambino che si ustiona in casa

Più informazioni su

E’ fuori pericolo un bambino di circa un anno e mezzo che ieri sera (29 agosto) si è ustionato in casa con dell’acqua bollente. Il piccolo è stato soccorso attorno alle 20,45 da un’ambulanza della Misericordia di Lucca, inviata dal 118 nella casa dove vive con i suoi genitori in via Pelleria, in centro storico. Il piccolo, secondo una prima ricostruzione, stava giocando in cucina quando ha rovesciato una pentola sul fornello, e parte dell’acqua gli è finita addosso.

Fortunatamente, nulla di grave anche se inizialmente si era temuto il peggio. A dare l’allarme sono stati i familiari che si trovavano con il bambino e che non hanno esitato chiamando immediatamente il 118. Il piccolo è stato portato al pronto soccorso del San Luca con il codice verde per una ustione di terzo grado. E’ stato sottoposto a tutti gli accertamenti del caso ma non è per fortuna in pericolo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.