Quantcast

Tre ladri di biciclette finiscono in manette

Tornano in azione i ladri di biciclette ma stavolta tre di loro finiscono in manette. E’ successo nella notte in pineta di ponente a Viareggio dove i carabinieri del Norm insieme a quelli del Cio hanno arrestato un uomo di 34 anni di La Spezia, una donna di 52 anni residente a Massa e un 35enne di Bolano per furto aggravato.
I carabinieri li accusano di aver rubato una bicicletta elettrica Selfaip del valore di 1.300 euro che era stata legata dal proprietario, un62enne di Viareggio, in via Capponi.

Fermati, i tre sono stati trattenuti in caserma dove dagli accertamenti è emerso che uno di loro, il 35enne di Bolano, era stato colpito da foglio di via dal comune di Viareggio. Tutti e tre compariranno di fronte al giudice per il processo con rito direttissimo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.