Lucca prima in Italia per furti in appartamento

Criminalità, arrivano puntuali come ogni anni le statistiche elaborate dal Sole 24 Ore sulla base delle denunce presentate e divise per tipologia di reato, grazie ai dati forniti dal dipartiment  per la Pubblica sicurezza del ministero dell’interno. In questa poco invidiabile classifica Lucca, intesa come provincia, si classifica al 12esimo posto in Italia. Ma il dato confortante è che il numero delle denunce, riferite al 2016, è in calo dell’8,6 per cento. Sempre che questo corrisponda ad un calo effettivo dei reati e non a una rassegnazione dei cittadini, meno orientati a presentarsi alle forze dell’ordine.

Lucca, in particolare, è al primo posto assoluto per denunce di furti in abitazione (651,7 ogni 100mila abitanti) ma anche in questo caso il dato è in flessione dell’11 per cento rispetto all’anno precedente. Dato, questo, che incide anche sulla totalità dei furti, per cui Lucca è all’ottavo posto in Italia con 3063,3 denunce ogni 100mila abitanti (anche in questo caso in calo del 10 per cento). Top ten per la Lucchesia anche nei dati degli scippi, in questo caso in aumento rispetto all’anno precedente: ottava posizione in Italia con 43,8 scippi ogni 100mila abitanti e una crescita del 6 per cento.
Bassa, invece, l’incidenza degli altri reati presi in considerazione. Sono 0,513 per 100mila abitanti i casi di associazione per delinquere, mentre pesano leggermente di più le estorsioni (15,38 ogni 100mila abitanti). Parte bassa della classifica nazionale anche per gli omicidi (che comprendono anche tentati omicidi e infanticidi) che nel 2016 sono stati 4,10 per 100mila abitanti, leggermente sopra la media nazionale.
Posizione numero 17 in Italia, invece, per l’incidenza delle rapine, un altro dato elevato a livello provinciale: nel 2016 sono state 46,1 per 100mila abitanti, poco sotto grandi centri come Firenze e Genova, per fare un esempio.
Infine i dati sui reati di riciclaggio (0,77 denunce ogni 100mila abitanti), truffe e frodi informatiche, vera e propria piaga nazionale, che vede in media a Lucca 246,1 denunce ogni 100mila abitanti, mentre non sono rilevati casi di usura.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.