Commemorata a Caranna la strage di Querceta

Si è svolta ieri (22 ottobre) nella Piazza Mussi – Lombardi e Femiano in Caranna, la cerimonia di commemorazione in ricordo del brigadiere Gianni Musso, dell’appuntato Giuseppe Lombardi dell’appuntato Armando Femiano, i tre poliziotti, medaglia d’oro al valore civile, uccisi, nell’adempimento del loro dovere, il 22 ottobre 1975, in quella che venne denominata la strage di Querceta. Per il Comune di Forte dei Marmi sono intervenuti la presidente del consiglio comunale Simona Seveso e il consigliere delegato alla sicurezza e al decoro Luigi Trapasso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.