Viareggio, controlli contro gli stranieri irregolari

Gli agenti del commissariato Viareggio continuano senza sosta l’attività di contrasto all’immigrazione irregolare, intensificando i controlli in tutte le aree “sensibili” della città dal centro fino alla Marina di Torre del Lago. 

In particolare, nella serata di ieri, è stato effettuato un servizio di controllo straordinario del territorio, con particolare riguardo alla zona della stazione centrale e ad altre aree di Viareggio interessate dal fenomeno. Durante il servizio sono stati rintracciati 5 persone. Gli stranieri sono stati accompagnati negli uffici del Commissariato per le verifiche tecniche sulla loro posizione di regolarità sul territorio nazionale.
Al termine delle procedure, due marocchini di 20 e 27 anni, risultati non in regola con la normativa vigente in materia di stranieri, sono stati trattenuti per essere accompagnati, con servizio di scorta, al Cie di Bari. Infine un algerino di 50 anni è stato denunciato perché risultato inottemperanze all’ordine del questore di uscire dall’Italia.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.