Cestiste derubate, buoni acquisto da gruppo sportivo

Un gesto di solidarietà per Capodanno alle sfortunate ragazze dell’under 14 del Basket Femminile Porcari vittime di un furto poco prima di scendere in campo per un torneo a Roma.
Il gruppo sportivo A.Run.Co. in collaborazione con il negozio Silvia Sport di Porcari, hanno infatti deciso di regalare un buono spesa da 50 euro a ciascuna delle 14 ragazze del Basket Femminile Porcari, rimaste vittime del furto delle scarpe e delle borse.

“Non appena appresa la notizia – dicono dal gruppo – siamo rimasti basiti. Da sportivi ed amanti del running sappiamo bene cosa voglia dire vedersi rubare le scarpe nuove, acquistate magari dopo tanti sacrifici propri o dei propri genitori. Ma come promotori del progetto Testa Gambe Cuore, non abbiamo che potuto apprezzare la vostra determinazione, nell’affrontare comunque il torneo, con mezzi di fortuna. Le ragazze hanno lottato fino in fondo, dimostrando di avere testa e cuore, al pari delle loro gambe. Questo è lo spirito con cui anche a noi piace intendere lo sport”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.