Quantcast

Lutto nella politica per la morte di Giuseppe Cavalli

Lutto nel mondo della sinistra lucchese. E’ morto ieri (28 gennaio) 7 del mattino Giuseppe Cavalli, già segretario della federazione lucchese del Prc. “Giuseppe. così lo ricordano i compagni del partito – è stata una persona solare, sempre disposto all’ascolto mai presuntuoso, sempre disponinile e di una grande umanità. Le compagne e i compagni lucchesi si stringono intorno alla sua compagna Lorenza, al figlio Andrea e ai suoi cari nipoti”. La cerimonia di commemorazione avrà luogo martedi (30 gennaio) alle 10,30 al cimitero di Lambrate.

“Un galantuomo della politica – così lo ha voluto ricordare Stefano Baccelli -. Apprendo la notizia della scomparsa di Giuseppe, un uomo appassionato della vita e del bene comune, che ha agito sempre nell’interesse di tutti. Ho avuto il grande privilegio di conoscerlo e ne ho potuto apprezzare la lucidità, l’impegno, la dedizione. Un grande uomo, una grande persona: di lui ricorderò sempre il lavoro costante e l’abnegazione. Colpivano la passione per la cosa pubblica e la capacità di essere sempre pungente, diretto, profondo e mai eccessivo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.