Fiamme in appartamento, 14 evacuati

Paura nella serata di oggi (25 aprile) nella frazione barghigiana di Filecchio. Un incendio partito dal piano di cottura alimentato a Gpl all’interno di un appartamento al secondo piano di un condominio si è sviluppato rapidamente rischiando di interessare altre case all’interno del condominio.

Le persone che erano presenti in casa sono riuscite a uscire senza riportare ferite, anche grazie all’ausilio dei vigili del fuoco del comando di Lucca e del distaccamento di Castelnuovo Garfagnana che sono arrivati sul posto, salvo un uomo che è stato trasportato in ospedale per farsi medicare una ustione di primo grado a un braccio. Dopo aver spento le fiamme i vigili del fuoco hanno valutato l’abitabilità non solo dell’appartamento ma anche del resto dell’edificio. E’ stato necessario evacuare quattro famiglie per un totale di 14 persone che hanno trovato alloggio altrove per la notte.
Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della locale stazione e il sindaco Marco Bonini, per valutare gli effetti dell’incendio e prendere le prime decisioni operative sull’edificio e per le famiglie costrette ad abbandonare la propria casa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.