Sfondano finestra bagno, ma in casa c’è proprietario

Attimi di paura questa sera (3 giugno) in un appartamento di San Filippo. Ignoti hanno provato a portare a termine un colpo sfondando la finestra del bagno di una casa in via della Nina. Ma hanno fatto male i conti, pensando che in casa non ci fosse nessuno. Invece c’era il proprietario che, dopo aver sentito il fragore dei vetri della finestra in frantumi è accorso e ha messo in fuga i malviventi prima di chiamare i carabinieri. Non è la prima volta che il quartiere di San Filippo, soprattutto la zona al confine con l’Arancio (via della Nina è a due passi dalla ‘famigerata’ via Sandei, più volte colpita dai ladri) viene fatto oggetto di episodi di questo tipo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.