Fanno un buco nel muro e svaligiano il centro ottico foto

La banda del buco in azione a Borgonuovo. Nel mirino, nella nottata appena trascorsa il Centro Ottico Santa Gemma sulla via Pesciatina.
Questa mattina (15 giugno) quando la titolare Francesca Giuntoli ha alzato la saracinesca ha assistito a una scena che mai avrebbe voluto vedere. Il negozio era completamente a soqquadro e, in più, dagli scaffali mancavano centinaia di montature e di prodotti di oculistica. Spariti anche il registratore di cassa e la strumentazione per misurare il visus dei clienti.

Un colpo in piena regola, compiuto da ignori malviventi con una tecnica ormai consolidata. Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri, che sono intervenuti in maniera tempestiva sul posto, chiamati proprio dalla titolare dopo la amara scoperta, i ladri avrebbero prima forzato la porta di ingresso del fondo commerciale, attualmente vuoto, accanto all’ottica. Poi hanno praticato un foro nel muro divisorio con l’ottica e sono entrati. A quel punto, indisturbati, hanno iniziato a sottrarre tutto quanto possibile, facilitati anche dal fatto che nel palazzo sono ospitati soltanto studi medici e uffici. In qualche minuto, anche se non è ancora chiaro in che orario siano entrati in azione e per quanto tempo hanno asportato dal negozio le montature esposte, alcune anche di particolare valore, il registratore di cassa e l’apparecchio elettronico, che già di per sé ha un valore molto elevato, che serve per misurare la vista ai clienti. Un bottino, ancora da quantificare, ma sicuramente di qualche decina di migliaia di euro, cui si sommano i danni al locale, dal buco nel muro alle scaffalature alla necessità di ricomprare gli oggetti necessari per il lavoro quotidiano.
Per cercare di rintracciare i malviventi gli inquirenti al vaglio anche le telecamere di videosorveglianza della zona, che potrebbero aver ripreso l’arrivo e la partenza del mezzo con cui i malviventi hanno agito per caricare e portare via il materiale rubato.

Enrico Pace

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.