Minaccia gestori per non pagare il conto: denunciato

Servizio straordinario di controllo del territorio lunedì scorso da parte della Squadra volanti del commissariato di Viareggio coadiuvata da tre pattuglie del reparto prevenzione crimine di Firenze.
Nel corso dei controlli sono stati controllati controllati 10 veicoli e identificate 30 persone, di cui 10 extra Ue. Durante il servizio sono state elevate diverse multe al codice della strada, tra le quali in particolare il ritiro di una patente ai danni di un giovane di Milano per guida in stato di ebbrezza.

Sempre nell’ambito di questi controlli, il personale di polizia è intervenuto in un ristorante a Lido di Camaiore a seguito di chiamata alla sala operativa 113 che segnalava un cittadino di origine marocchina che minacciava i titolari del locale. L’uomo, in particolare, dopo aver consumato la cena insieme ad altri tre connazionali, si rifiutava di pagare e minacciava i dipendenti della pizzeria brandendo un coltello reperito nel locale, per poi darsi alla fuga. Prontamente rintracciato dagli agenti, è stato portato negli uffici del commissariato per gli adempimenti del casoe denunciato per minacce aggravate.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.