Quantcast

Sgomberato immobile, ricercato in cella

Più informazioni su

Durante le operazioni di sgombero di un immobile nei pressi della stazione ferroviaria di Pisa, la polizia municipale ha rintracciato e arrestato un uomo di 33 anni, di origine senegalese, ricercato dal 31 luglio perché destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di Lucca. Il 33enne è stato trasferito in carcere.
Fra gli occupanti abusivi dello stabile, i vigili urbani hanno identificato anche un tunisino irregolare che è stato espulso, mentre all’interno dell’edificio occupato vivevano complessivamente cinque persone, fra cui una donna italiana, in una situazione di degrado e sporcizia. La struttura è in corso di ristrutturazione, attualmente chiusa in attesa della vendita.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.