Quantcast

Deve scontare pena in carcere, arrestato 41enne

Era destinatario di un ordine di revoca del decreto di sospensione di un ordine di esecuzione per la carcerazione e ripristino della misura in carcere, emesso dalla procura della Repubblica di Lucca – ufficio esecuzioni penali, dovendo espiare una pena residua di un anno, 4 mesi e 12 giorni di reclusione oltre al recupero della pena pecuniaria di 500 euro di multa per un furto commesso nell’ottobre del 2016 a Lucca in un esercizio commerciale. Per questo i militari della stazione di Fornaci di Barga hanno rintracciato un 41enne di origine lituana, residente a Lucca, ma di fatto senza fissa dimora e, terminate le formalità di rito, lo hanno portato al carcere di San Giorgio a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.