Tampona tir e si ribalta: grave un 51enne

Grave incidente stradale nelle prime ore di questa mattina (16 ottobre) sull’autostrada A11 in direzione Lucca all’altezza del casello di Capannori. Per cause al vaglio della Polstrada di Montecatini un’auto ha tamponato un mezzo pesante e si è ribaltata più volte prima di finire la corsa nella corsia di sorpasso dove è stata ulteriormente colpita da un camioncini. Ad avere la peggio un uomo di 51 anni di Sesto Fiorentino che, soccorso da un’ambulanza della Croce Verde di Porcari con il medico a bordo è stato trasportato d’urgenza, in codice rosso, all’ospedale di Cisanello. L’uomo è rimasto sempre cosciente, nonostante i diversi traumi e, secondo le prime informazioni, non dovrebbe essere in pericolo di vita.

Secondo quanto ricostruito dalla Polstrada di Montecatini, intorno alle 7 del mattino il conducente di una Volkswagen Gof ha tamponato in corsia di marcia un mezzo pesante che era in transito regolare sulla A11 in direzione Lucca all’altezza del casello di Capannori. Dopo il violento scontro l’auto ha sbandato, ha colpito il new jersey laterale e si è ribaltato più volte per poi rimanere di traverso nella corsia di sorpasso dove è stata urtata nella parte posteriore da un’autocarro in transito.
Tanti i detriti rimasti in carreggiata, che hanno reso necessario da parte della Polstrada, già impegnata nei rilievi, anche dell’opera di controllo della viabilità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.