Quantcast

Furto a buffet stazione, denunciati due minorenni

La polizia di stato del commissariato di Forte dei Marmi ha in denunciato due minorenni residenti nella provincia della Spezia per il furto commesso la notte del 13 novembre scorso al buffet della stazione. La volante intervenuta poco dopo l’una, aveva accertato il furto di denaro, per lo più monete, che in due avevano prelevato dal registratore di cassa, come accertato dalle immagini di videosorveglianza del locale.

I due giovanissimi sono stati rintracciati dopo poche ore all’interno della stazione, mentre erano in attesa del treno per rientrare alla Spezia. Nelle loro tasche la refurtiva, 90 auro in monete, che i due si erano già divisi in parti uguali.
Nella serata precedente, la volante del commissariato era intervenuta in altri due esercizi commerciali, dove ignoti avevano tentato il furto: mentre tentavano di entrare in un’esercizio ernao però stati sorpresi dal titolare che li ha poi descritti agli agenti intervenuti. Nel corso dell’attività, sono stati rintracciati due altri minorenni, anch’essi originari della provincia della Spezia, la cui posizione è oggetto di indagine.
Tutti i minori fermati sono stati consegnati ai genitori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.