L’ex assessore Cappellini nuovo ispettore dei vigili

Da ex assessore alla polizia municipale, a ispettore nello stesso comando su cui aveva la diretta competenza come membro dell’allora giunta guidata da Mauro Favilla. Elio Cappellini è infatti risultato vincitore del bando di concorso interno agli agenti della polizia municipale di Lucca per ricoprire il ruolo di ispettore.

L’ex assessore, che già era vigile urbano a Lucca, si è classificato primo con il punteggio di oltre 85, il migliore tra quelli conseguiti dai candidati che avevano superato le prove scritte. Insieme a lui diventa ispettrice Lucia Settimi, seconda classificata nella selezione con un punteggio di poco più di 82.
Le selezioni si sono concluse ieri (3 dicembre) e oggi è stato pubblicato l’esito. Per l’ex assessore adesso si tratta ormai di giorni: nelle prossime ore saranno infatti sottoscritti i nuovi contratti e i due ispettori entreranno in servizio.
“Il bando – ha spiegato il comandante della polizia municipale, Maurizio Prina -, è stato pubblicato per essere destinato al personale interno del comando che volesse avanzare nella carriera, per ricoprire incarichi che a causa di recenti pensionamenti sono venuti a mancare”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.