Quantcast

Controlli a tappeto, due fogli di via e un espulso

Controlli intensificati a Viareggio in vista delle festività e i primi risultati sono arrivati. Nella sola giornata di ieri, a seguito di questi mirati controlli, gli agenti di polizia hanno proceduto a controllare 20 autoveicoli, identificando oltre 40 persone. Sono stati identificati un trentenne residente a Carrara e un quarantenne residente a Vinci mentre si aggiravano con fare sospetto lungo la via Menini a Viareggio. A seguito degli accertamenti effettuati negli uffici del commissariato sono emersi i numerosi precedenti penali e di polizia dei due uomini, in particolare, per furto e altri reati contro il patrimonio. I due sono stati muniti di foglio di via con divieto di ritorno per anni tre dal Comune di Viareggio e accompagnati alla stazione ferroviaria.

Altro provvedimento analogo è stato adottato sempre nella giornata di ieri nei confronti di un cittadino nigeriano di 23 anni. Il giovane è stato fermato e sottoposto a controllo da personale in servizio in borghese mentre si trovava in via Zanardelli a Viareggio nei pressi di una nota pasticceria.
A seguito del controllo sono emersi numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio a carico dell’uomo che, inoltre, nei giorni scorsi era stato segnalato da alcuni cittadini per comportamenti molesti avuti nei confronti dei clienti del suddetto esercizio commerciale. Dagli accertamenti nell’ufficio immigrazione del commissariato è emerso che il giovane si trovava a Viareggio senza un valido permesso di soggiorno.
Accertata questa irregolarità, l’uomo è stato accompagnato al centro di permanenza per i rimpatri di Torino al fine di essere espulso dal territorio nazionale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.