Acquedotto, non era una discarica abusiva

Nessuna discarica abusiva lungo le rive del Serchio. Così è emerso dopo gli accertamente della polizia municipale dopo la segnalazione di ieri (26 febbraio) da parte dei dirigenti del Lucca Rugby, società che si allena nei vicini impianti dell’Acquedotto.
Il materiale, secondo quanto ricostruito, era stato lasciato lì, in accordo con Sistema Ambiente, ai ragazzi che nei giorni passati hanno provveduto a ripulire il fiume. I sacchi sono stati rimossi questa mattina (27 febbraio) e inviati allo smaltimento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.