Sorpresi nel giardino di una casa, denunciati

Sorpresi nel giardino di casa dalla proprietaria, denunciati per violazione di domicilio. È successo ieri (27 febbraio) quando le volanti sono intervenute fra San Donato e San Concordio. 
I due, di origine pakistana, sono stati sorpresi nel giardino di casa da una signora che, avendo sentito scattare l’allarme perimetrale, era usvita fuori per controllare. Appena uscita nel giardino si è trovata di fronte due soggetti, i quali si sono dati subito a precipitosa fuga scavalcando la recinzione. La signora, tutt’altro che spaventata, prima ha cercato di fermarli dicendo loro che non “voleva fargli del male”, poi ha chiamato il 113 dando la descrizione dei due.

Le volanti in pochi attimi hanno circondato la zona e dopo aver setacciato tutte le vie intorno all’abitazione hanno trovato due soggetti che corrispondevano alla descrizione e che, successivamente, sono stati riconosciuti dalla donna. I due, tutta via, non avevano addosso oggetti atti allo scasso, quindi sono stati denunciati per violazione di domicilio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.