Sottrae 3mila euro a un’anziana, denunciata impiegata

Porta via 3mila euro dalla borsa di un’anziana di 80 anni. Per questo una donna italiana di 45 anni, impiegata, è stata denunciata per furto con destrezza.
La giovane donna, sposata e madre di 2 figli, con una stabile e remunerata attività lavorativa, non è riuscita a resistere alla tentazione di un facile e cospicuo guadagno.

La colpa dell’anziana, invece, è stata quella di non essere per ragioni anagrafiche molto avvezza ai pagamenti elettronici, motivo per cui prima di affrontare alcune spese importanti si era recata preso la propria banca dove aveva effettuato un prelievo di 3mila euro dal proprio conto. Purtroppo, in fila dietro di lei, c’era l’altra signora, anch’essa cliente dell’istituto, che dopo aver notato l’operazione della pensionata, non ha resistito dal seguirla all’esterno sino alla sua autovettura. Qui ha acceso con la donna una faziosa discussione relativa al parcheggio dell’auto e in un momento di distrazione ha asportato la busta contenente il denaro prelevato, che era stata appoggiata sul sedile del passeggero. Una volta realizzato il furto, l’80enne è ritornata dentro l’istituto dove ha riferito quello che era accaduto al personale della banca, che ha prontamente avvertito i carabinieri.
I militari, grazie alle indicazioni raccolte e al sistema di videosorveglianza della banca, hanno identificato l’autrice del furto, che una volta raggiunta dai carabinieri nella sua abitazione, non ha potuto fare altro che ammettere le proprie responsabilità e consegnare loro l’intera somma asportata. Alla fine i carabinieri hanno restituito il denaro all’anziana proprietaria, emotivamente toccata e dispiaciuta per quanto accaduto, ma anche fortunata e felice per l’esito della vicenda.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.