Rubano un’auto di lusso, inchiodati dai vigili

Nei giorni scorsi, durante l’attività di controllo del territorio effettuato dal personale della polizia municipale di Camaiore, la pattuglia Campinoti/Castagnoli, dopo la segnalazione di un cittadino, hanno controllato in località Tomeoni a Montebello un’Audi Q2. Il personale ha attivato immediatamente i controlli di routine che vengono effettuati in questi casi e dai quali è emerso che l’auto era stata oggetto di furto il giorno precedente. Era di proprietà di una donna russa. Immediatamente l’auto è stata rimossa e messa a disposizione della magistratura e recentemente restituita dall’agente Campinoti che ha seguito la procedura.

“Mi complimento con il personale della polizia municipale di Camaiore – le parole del comandante Barsuglia – che mette in campo quotidianamente un importante lavoro di verifica e controllo del territorio che vede coinvolte anche le zone meno frequentate. In particolare in questo caso le mie congratulazioni vanno agli agenti Campinoti e Castasgnoli, sottolineando però che solo grazie ad una stretta e proficua collaborazione con tutte le Forze di Polizia e con i controlli di Vicinato è possibile ottenere risultati tempestivi che vanno solo a vantaggio della collettività”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.