Medici convenzionati 118, accordo con i sindacati

Raggiunta l’intesa tra l’Asl Toscana nord ovest ed i sindacati dei medici convenzionati 118, Snami, Smi e Uil Funzione Pubblica. Grazie a questo primo accordo, viene concretizzato l’obiettivo di uniformare gli istituti contrattuali su tutto il territorio aziendale, con una significativa valorizzazione economica per i medici convenzionati dell’emergenza che operano all’interno delle strutture aziendali di pronto soccorso.

Inoltre, riconoscimenti economici sono garantiti per le grandi festività nazionali, per le festività diurne e per le prefestività notturne. L’accordo avrà decorrenza dal prossimo 1 novembre, una volta completati i necessari passaggi istituzionali, tra cui quello del comitato di medicina generale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.