Piana di Lucca, altri due medici in pensione

Più informazioni su

I medici di famiglia Mauro Saccocci (Aft Lucca Nord) e Vincenzo Manrico Scatena (Aft Capannori) cesseranno la loro attività rispettivamente domani (27 settembre) e lunedì (30 settembre).

Tutti gli assistiti dei due medici devono iscriversi nelle liste di altro medico e possono farlo direttamente dal proprio computer o dai dispositivi mobili come smartphone e tablet, senza la necessità di recarsi fisicamente allo sportello azzerando quindi le file e con la massima libertà di orario.
Al servizio on line si può accedere tramite: web collegandosi al portale Open Toscana con computer, tablet e smartphone; App SmartSst di Regione Toscana per smartphone e tablet scaricabile su Play Store o Apple Store o attraverso i totem PuntoSi disponibili nelle strutture sanitarie. Il portale Open Toscana, permette l’accesso alla funzionalità di scelta del medico, alla sezione Servizi Toscana e quindi Salute, utilizzando, per autenticarsi, il sistema di identità digitale Spid oppure, se si è in possesso di lettore di smart card tramite la tessera sanitaria e il pin rilasciato al momento della attivazione. In alternativa sarà necessario rivolgersi nelle sedi distrettuali agli sportelli che si occupano del servizio di anagrafica. In particolare possono rivolgersi agli sportelli della scelta/revoca dei centri socio sanitari della Piana di Lucca:  Capannori (piazza Moro): telefonare per appuntamento al numero 0583 – 449812 dalle 8,30 alle 12; Marlia, (Rsa Gori, via del parco, 1): dal lunedì al venerdì dalle 8,15 alle 12,30. Lunedì, mercoledì e venerdì anche dalle 13 alle 15. Martedì e giovedì anche dalle 13 alle 17,30; Lucca (Cittadella della Salute Campo Di Marte – Edificio B): telefonare per appuntamento allo 0583 – 449800 dalle 8 alle 12.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.