Cerca funghi e si perde: salvato

Un cercatore di funghi di 70 anni si perde sulle Pizzorne: ritracciato e tratto in salvo. E’ accaduto questa sera (15 ottobre) in località San Bartolomeo quando vigili del fuoco e soccorso alpino di Lucca, attorno alle 20, è stato attivato dalla prefettura per la ricerca dell’uomo in località San Bartolomeo. L’uomo aveva telefonato al 115 spiegando di essersi perso.

Nelle comunicazioni telefoniche non ha saputo dare la propria posizione. I soccorritori gli hanno detto di fermarsi, approfittando così di un punto con buona ricezione telefonica. Le ricerche, fatte dai vigili del fuoco in collaborazione con il Sast, alla fine hanno dato esito positivo con il ritrovamento dell’uomo -in buone condizioni fisiche- lungo una strada sterrata. Se la batteria del cellulare non si fosse scaricata, le ricerche sarebbero terminate con notevole anticipo. Durante queste attività, oltre che ad osservare le previsioni meteo, è sempre consigliabile portare con sé un power bank o comunque limitare al minimo l’utilizzo del proprio cellulare finché non si è prossimi al rientro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.