Furti in abitazione, due in carcere

Furti in abitazione, due in cella. Ieri pomeriggio (18 ottobre) la Squadra Mobile ha tratto in arresto due persone su ordine di esecuzione della magistratura. Entrambi i sono stati condannati per furti in abitazione.

La prima è Dolores Comelli, 67 anni, condannata per un tentato furto in abitazione del 2017 a Porcari, per la quale il tribunale di Sorveglianza di Firenze, a causa della recidiva specifica, ha rigettato la richiesta di affidamento in prova ai servizi sociali, ordinando invece la detenzione domiciliare per 6 mesi e 21 giorni.
Il secondo è Franco Balestra Franco, del 51 anni, tradotto nel carcere di San Giorgio in seguito ad una condanna a 4 anni per furto in abitazione avvenuto a La Spezia nel 2011.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.