“Poche navette e stracolme”, studenti a piedi

Disagi nel servizio di trasporto pubblico nell’immediata periferia. La denuncia arriva da parte di una cittadina del quartiere di San Vito che lamenta una serie di disservizi sulla linea Lam, spesso in ritardo e troppo affollata quando addirittura assente. Le figlie, che si servono della navetta per raggiungere la scuola, in diverse occasioni sarebbero rimaste senza il mezzo pubblico a causa di corse saltate o troppo piene col rischio perenne di arrivare tardi per l’inizio dellle lezioni.

Un problema questo che si ripresenta alla fine dell’orario scolastico quando nella zona dello stadio, dove si trovano altri istituiti, le navette sarebbero sempre complete. In questo modo gli studenti sono costretti ad aspettare le corse successive. “Come mai tanti disagi?”. “Perché non viene potenziato il servizio visto la grande presenza di ragazzi?”. Sono queste le domande che si pone la cittadina che lasciano aperte riflessioni sul trasporto pubblico della città.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.