Quantcast

Urina e vomito sui muri, residente denuncia foto

Ancora una situazione di degrado in centro storico. A segnalarlo un residente che scrive anche al sindaco e correda la denuncia con alcune foto assai eloquenti.

“Ieri notte – racconta rivolgendosi al sindaco – non c’era nessun evento, nessuna notte bianca, nulla che possa “giustificare” l’ennesimo spettacolo di degrado indegno. Le solite bestie di avventori che frequentano i locali nei pressi della mia abitazione che sin dal primo pomeriggio ingurgitano litri di birra e di alcol, fanno uso di droghe, si impasticcano, schiamazzano, bivaccano compromettendo continuamente la quiete notturna incuranti di tutto e di tutti vengono a espletare i loro bisogni fisiologici lasciando l’incivile segno del loro passaggio. Non si tratta di qualche episodio, ma di atteggiamenti di degrado che i residenti impotenti sono costretti a subire quotidianamente da anni senza che gli organi preposti mettano fine a questo scempio indegno e rivoltante, problemi noti, che si verificano sotto la mia abitazione, come lei sa, nel cuore del centro storico”.
“Il degrado e l’inciviltà – prosegue il residente – non conosce limiti, chiunque si sente in diritto di lordare, fare i bisogni dove capita senza rispetto per chi frequenta e vive in questa zona, residenti costretti a sopportare la puzza nauseabonda dell’urina e Sistema Ambiente che non passa a pulire e igienizzare. Problemi sicuramente sempre più gravi e intollerabili, vicende annose che si trascinano, soprattutto se non si vogliono prendere provvedimenti. Occorre far rispettare le regole, lei signor sindaco quando le farà rispettare?”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.