Quantcast

Entrano alla Bml poi fuggono senza bottino

Entrano nella notte nella filiale di Porcari di via del Centenario della Banca del Monte di Lucca, ma non hanno il tempo di portare via nulla di valore. Puntavano forse a una delle cassaforti dell’istituto i malviventi che, intorno all’una di notte, hanno forzato una delle porte di ingresso della banca e hanno iniziato a rovistare in giro prima di una rapida fuga, disturbati dall’allarme collegato con un noto istituto di vigilanza cittadino e dall’arrivo degli addetti.

Dopo la segnalazione dell’effrazione sul posto si sono recati i carabinieri della stazione di Altopascio e del Norm per avviare le indagini, che proseguiranno nei prossimi giorni mettendo al vaglio le telecamere di videosorveglianza della filiale ma anche quelle, pubbliche e private, delle strade di accesso a via del Centenario, per trarne elementi utili all’individuazione del gruppo di persone che si sono introdotte nell’istituto. 
Mentre all’interno della banca il passaggio dei ladri ha lasciato il segno, fra cassetti aperti e fogli sparpagliati in giro per la filiale, intatto è rimasto il bancomat esterno, segno che non fosse quello l’obiettivo dei malviventi. A mancare sarebbe, invece, una piccola cassaforte in cui vengono custodite le chiavi interne alla filiale. Chiavi che, però, una volta scoperto il furto, non potranno certamente più essere utilizzate da chi ne è in possesso. 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.