Tetto crollato in Corso Garibaldi: “Si intervenga”

Una porzione di un tetto di un edificio pubblico crollato. Succede in Corso Garibaldi e un residente si chiede se sono in programma interventi urgenti per evitare che la struttura non venga ulteriormente danneggiata. Il crollo risalirebbe allo scorso 15 luglio. 

“Stando a quanto indica la targa in marmo sulla strada – scrive il lettore – è un edificio che appartiene al ministero delle finanze (Direzione regionale delle entrate) e durante i Comics è stato in parte usato dalla manifestazione. È stato segnalato in Comune qualche tempo fa il problema e segnalato direttamente al personale che ci lavorava durante i Comics, ma non abbiamo ancora visto interventi quantomeno rivolti ad evitare che l’acqua piovana entri a rovinare ulteriormente l’edificio”. 
La richiesta è quella di un intervento celere per evitare che la situazione peggiori ulteriormente. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.