A Porcari il corso di autodifesa per donne

Arriva anche a Porcari il primo corso di autodifesa rivolto alle donne organizzato dall’associazione culturale La Bussola, in collaborazione con professionisti qualificati che cureranno gli aspetti relativi alla difesa personale contro la violenza, da quello psicologico, a quello fisico, a quello legale. Il corso è aperto a donne di ogni età, purché maggiorenni, ed è completamente gratuito, grazie anche al sostegno della Banca di Pescia e Cascina che contribuirà alle spese per la quota assicurativa e per la certificazione medico sportiva non agonistica delle partecipanti.

Il presidente dell’associazione La Bussola, Barbara Pisani, spiega: “Il corso, in 20 incontri per una durata complessiva di ben 5 mesi, ha il fine di guidare le partecipanti in un percorso di accrescimento personale, per imparare a difendersi e a gestire la paura. Un corso di autodifesa femminile può essere uno strumento per acquistare sicurezza in noi stesse e la prevenzione rimane l’arma più efficace per impedire una violenza fisica o psicologica. Abbiamo trovato massima disponibilità nei professionisti coinvolti, che ci hanno subito chiarito alcune questioni fondamentali: i corsi di autodifesa femminili, di cui si sente sempre di più parlare, non servono a diventare delle “wonder woman”, bensì sono utili a capire cosa si può fare per prevenire situazioni di violenza e, se necessario, per tutelarsi, fisicamente, psicologicamente e legalmente; in una situazione di aggressione poi, quello che fa la differenza è quanto la vittima sia in grado di gestire le proprie emozioni e determinazione, volontà e imprevedibilità sono qualità necessarie per potersi difendere. Per tutto questo, il nostro corso ha l’obiettivo di far intraprendere alle partecipanti un percorso di acquisizione di consapevolezza e contemporaneamente quello di imparare alcune tecniche di difesa a cui fare ricorso in caso di pericolo”.
A tenere le lezioni saranno il dottor Massimo Monti, psicologo specializzato, già docente per il ministero di grazia e giustizia, per il Corpo forestale dello stato e formatore psicologico per il provveditorato della polizia penitenziaria. Ha operato in numerosissime aziende come psicologo del Lavoro, è autore di pubblicazioni, esercita oggi la sua attività prevalentemente tra Porcari e L’Aquila. Partner anche l’Asd Karate Shotokan Porcari, società sportiva di larate nata nel 2013, riconosciuta dallo Csen in ambito nazionale, sempre presente alle manifestazioni e alle competizioni, dalle locali fino alle nazionali, i cui istruttori vantano decenni di esperienza e di formazione continua a livello internazionale. Contatti sono avviarti con uno studio legale che ci possa offrire un valido supporto anche su tali aspetti.
In occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, lunedì (25 novembre) apriranno le iscrizioni al corso di autodifesa, che si terrà tutti i martedì sera dalle 20,15 alle 21,30 alla palestra della scuola secondaria Pea in via Romana Est a Porcari. Il corso inizierà il 7 gennaio e terminerà il 26 maggio. Le iscrizioni saranno raccolte in ordine cronologico, fino ad un numero massimo di 26 persone, con priorità a coloro che risultano residenti nel comune di Porcari, e termineranno il 15 dicembre.
Per info e iscrizioni è possibile utilizzare i seguenti contatti: labussola289@gmail.com, 338.3288732, 338.5836592.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.