Quantcast

Febbre e convulsioni, bambino dimesso dal Meyer

È stato dimesso già nella giornata di ieri (25 novembre) il bambino di cinque anni trasportato con Pegaso all’ospedale Meyer di Lucca dalla sua abitazione di via dell’Alpe a Sillano, in Garfagnana. 

Il bambino aveva accusato un grave malore ed era stato trasportato all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze in elisoccorso per le crisi convulsive dovute ad una improvvisa febbre alta. In serata, però, è stato escluso che si trattasse di qualcosa di grave e il bambino è stato dimesso ed è potuto tornare a casa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.